VETRATA ISOLANTE

FAQ

F.A.Q.

Cliccate sul termine desiderato per leggere le didascalie descrittive



Come è fatta una vetrata isolante?

La vetrata isolante è un pannello formato da due o più lastre di vetro, unite da un profilo distanziatore sul quale sono normalmente applicati due sigillanti organici. La doppia barriera così ottenuta assicura l'ermeticità della camera, all'interno della quale è presente aria disidrata o gas inerti (Argon o Kripton), e la sua stabilità meccanica nel tempo.

Perché ho condensazione esterna sulle mie finestre?

Il fenomeno della condensa si produce sulle pareti più fredde. Può accadere che la condensa si formi anche sulle vetrate isolanti ad elevate prestazioni termiche. Può capitare nelle notti serene e in assenza di vento. In queste condizioni atmosferiche, per effetto dell'importante irraggiamento verso la volta celeste e delle scarse dispersioni termiche attraverso le vetrate isolanti, la temperatura della lastra può scendere al di sotto della temperatura esterna con conseguente formazione della condensa.

Un vetro quanto più è spesso, tanto più isola dal freddo?

Lo spessore del vetro contribuisce in modo trascurabile all'isolamento termico. Una vetrata isolante è sempre più efficace di un vetro semplice, indipendentemente dallo spessore. L'appropriata scelta dei vetri componenti (vetri con deposito basso emissivo) permette di ottenere una vetrata ad Isolamento Termico Rinforzato.